Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 22 AGOSTO 2019
Lettere al direttore
segui quotidianosanita.it

Cnao. Ecco perché, e come, abbiamo scelto la prof. Licitra

02 APR - Gentile Direttore,
ho letto con grande interesse la lettera inviata dal prof. Magrini, presidente dell’Associazione Italiana di Radioterapia e Oncologia Clinica (AIRO), a Quotidiano Sanità, in merito alla nomina della prof.ssa Lisa Licitra a direttore scientifico del Centro Nazionale di Adroterapia oncologica (CNAO) di Pavia, di cui mi onoro di essere, da tre mesi, presidente.
 
Vi ho trovato argomentazioni che in gran parte ci siamo posti, in CNAO, nell’individuazione del nuovo direttore scientifico, consapevoli delle difficoltà che questa scelta poneva.
Per questo, il Consiglio di Indirizzo di CNAO aveva individuato, nel settembre scorso, un gruppo di lavoro, costituito dal precedente direttore scientifico, il prof. Orecchia, uno dei massimi esperti mondiali di adroterapia e già presidente AIRO, da altri colleghi oncologi radioterapisti tra cui il prof. Valentini, past-president della Società Europea di Radioterapia (ESTRO) e oggi direttore del Centro di Radioterapia Oncologica del Policlinico Gemelli, dai direttori scientifici di due dei quattro IRCCS soci fondatori di CNAO, l’Istituto Nazionale dei Tumori e l’Istituto Neurologico Carlo Besta, e dal direttore della sezione di Pavia dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare.

 
Con loro, abbiamo esplorato in questi mesi, diverse soluzioni, giungendo, nei giorni scorsi, alla indicazione della prof.ssa Licitra, approvata, all’unanimità, dallo stesso Consiglio di Indirizzo di CNAO.
Nel merito, siamo fortemente convinti che il profilo di Lisa Licitra risponda appieno alle necessità attuali di CNAO e a tutte le perplessità espresse dal prof. Magrini.
 
In particolare, condividiamo con Magrini l’ottimo giudizio sulle competenze di Lisa Licitra, attualmente Vice President di EORTC (European Organisation for Research and Treatment of Cancer) e presidente di AIOCC (Associazione Italiana di Oncologia Cervico-Cefalica) oltre che membro onorario della Società Europea di Radioterapia (la già citata ESTRO).
 
Lisa Licitra è una delle più apprezzate professioniste in campo internazionale nel trattamento dei tumori del distretto cervico-facciale, patologia che rappresenta una percentuale significativa dei casi trattati nei centri di adroterapia. In questa veste, Licitra ha collaborato dall’inizio della sua attività con CNAO, seguendo il trattamento di numerosi pazienti e attivando due studi clinici prospettici sui tumori rari del distretto cervico-facciale, peraltro già conclusi, sull’uso della radioterapia con ioni carbonio (gli unici studi prospettici condotti in Europa sull’adroterapia in tale patologia).
 
Ad evitare equivoci, è giusto rimarcare che CNAO ha al suo interno un gruppo di oncologi radioterapisti di solida e comprovata esperienza, che ha consentito il trattamento di più di 2.200 pazienti negli anni dal 2014, inizio dell’attività clinica del Centro. Aggiungiamo anche che la prof.ssa Licitra siederà in un Board composto dallo stesso prof. Orecchia e da altri due colleghi tra i massimi esperti in protonterapia e terapia con ioni carbonio.
 
Siamo convinti che la prof.ssa Licitra saprà garantire appieno le esigenze di multidisciplinarità evocate dal prof. Magrini,  dando al contempo  impulso alle attività di ricerca clinica, su cui CNAO e l’intero mondo della adroterapia dovrà compiere un ulteriore sforzo collaborativo di particolare impegno per consolidare le evidenze scientifiche di efficacia.
 
In questo senso, raccolgo con grande piacere la disponibilità espressa dal prof. Magrini: il coinvolgimento dei colleghi oncologi radioterapisti è, per CNAO, vitale. Sono convinto che questo sia il momento migliore perché questi auspici si traducano in azioni concrete e positive, fino ad oggi forse poco esplorate, nel solo interesse delle persone in cura.
 
Gianluca Vago
Presidente CNAO

02 aprile 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lettere al direttore

lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy