Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 25 GIUGNO 2019
Lettere al direttore
segui quotidianosanita.it

Orientamento sessuale e identità di genere. Se gli infermieri sono più evoluti dei medici

14 APR - Gentile Direttore,
ieri è stato approvato il nuovo codice deontologico degli infermieri che è esplicito su orientamento sessuale e identità dì genere, nell'articolo tre, esattamente come da anni prescrive l'articolo quattro del codice deontologico degli psicologi. Avremmo voluto che fosse così anche quello dei medici, ma le Omceo in commissione congiunta per stilare il nuovo codice deontologico preferirono cassare l'articolo tre completamente, nonostante le richieste del nostro Presidente, e lasciare un vago 'senza discriminazione alcuna' in un modo non inerente.
 
Lo scandalo della arretratezza culturale e scientifica dei medici sarà quindi sanato attraverso il lavoro che gli infermieri fanno in ogni ambito sanitario e di ricerca?
L’articolo 3 di questo nuovo Codice rappresenta una grande rivoluzione per una categoria professionale, dove peraltro è tutt’ora presente un alto tasso di omofobia, che a livello epistemologico, teorico e perfino simbolico non dovrebbe esistere.

 
L’Ordine Professionale degli infermieri ha rotto per la prima volta in Italia il grande silenzio che nella comunità professionale aleggiava attorno all’orientamento sessuale, non foss’anche nominandolo semplicemente.
 
Aggiungeremmo che è andato oltre, richiamando il focus proprio su quello che è il core della professione infermieristica, ovvero l’assistenza universalistica, con strumenti e competenze di alto profilo professionale ma mai dimenticando che si ha a che fare con la persona in tutta la sua globalità.
 
Amigay resta a disposizione per organizzare corsi di formazione sul Sex Orienteering e Medicina di Genere Lgbt, ai futuri docenti e formatori degli infermieri e per il personale sanitario già in attività.
 
Manlio Converti
Psichiatra
Presidente Amigay

 
Michela Fantuzzi
Infermiera
Socia Amigay


14 aprile 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lettere al direttore

lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy