Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 19 NOVEMBRE 2019
Lettere al direttore
segui quotidianosanita.it

Il diritto al Coming Out nel contratto

01 MAG - Gentile direttore,
dobbiamo ringraziare Arcigay, che quest'anno ha citato nei manifesti del Primo Maggio un medico, un cardiologo, e il suo ottimo rapporto di lavoro con i colleghi e i pazienti dopo aver fatto Coming Out sul posto di lavoro. Quanti medici, Infermieri e personale sanitario possono essere liberi di essere sé stessi sul posto di lavoro senza subire molestie omofobe o misogine? 
 
Il codice di deontologia professionale tutela solo da pochi giorni gli infermieri e da qualche anno gli psicologi. 
Per i medici vale ancora la condanna dell'ICD9CM che stigmatizza la patologia psichiatrica 'Omosessualità Egodistonica' ed evidentemente non è possibile essere serenamente se stessi ogni giorno né avere la necessaria serenità come professionisti.
 
Non abbiamo un nuovo contratto da decenni ed ottenere di integrare nuovi e giovani colleghe e colleghi è una priorità anche per noi di Amigay. Chiediamo allora al Ministro della Salute di coprire la precarietà esistenziale di medici e personale sanitario pubblici e privati.
Tra le 'competenze' citate dal Ministro Grillo, chiediamo anche la tutela del Coming Out del personale sanitario Lgbt e di conseguenza dei cittadini che afferiscono al SSN.
 
Come per le prime donne medico o chirurgo o psichiatra, noi medici e personale sanitario Lgbt, ancora non siamo uguali agli altri colleghi e loro stessi o i pazienti o i parenti possono vedere nella nostra vita qualcosa di sbagliato per cui maltrattarci o umiliarci in pubblico o privato.
 
Per noi di Amigay questo rimane un traguardo importante per il Primo Maggio: il Diritto al Coming Out messo ufficialmente per iscritto nel CCNL. Un traguardo che si ottiene anche con il coraggio di medici, chirurghi e psichiatri, infermieri, psicologi ed altro personale sanitario Lgbt di fare da apripista, facendo Coming Out anche in assenza di una prassi o di una deontologia o di un contratto a difesa della propria libertà, ma per fare vedere che esistiamo e che ne abbiamo bisogno.
 

 
Buon Coming Out
Buon Primo Maggio
 
Manlio Converti
Psichiatra
Presidente Amigay

01 maggio 2019
© Riproduzione riservata


Allegati:

spacer Coming Out

Altri articoli in Lettere al direttore

lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy