Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 22 NOVEMBRE 2019
Lettere al direttore
segui quotidianosanita.it

Sulla radiazione di Venturi finalmente giustizia è stata fatta

08 NOV - Gentile Direttore,
siamo lieti che la Corte Costituzionale abbia messo fine ad un mero tentativo di demarcazione di confini obsoleti posti da logiche che poco hanno  a che fare con la medicina. Tentativo tra l’altro di un’invasione di campo di un Ordine Professionale su scelte politico-amministrative di un’istituzione. Finalmente giustizia è stata fatta.
 
Noi di FIALS, siamo soddisfatti del risultato e ci congratuliamo con Venturi, che abbiamo più volte sostenuto e difeso da attacchi mediatici, perché certi della buona fede dei suoi interventi a favore del cittadino e non solo di logiche del gruppo professionale cui appartiene.
 
Una sentenza importante, non solo per Venturi che certamente non meritava un tale provvedimento dall’ordine dei medici, ma anche per tutta la Comunità infermieristica.
 
Proprio il quadro che emerge dal nuovo Health at a Glance 2019 dell’Ocse conferma che per garantire un corretto accesso alle cure e in risposta alla carenza di medici è necessario sviluppare, come in altri Paesi, ruoli avanzati per gli infermieri.

 
Stati Uniti, Canada e Regno Unito ci insegnano che gli infermieri possono migliorare l'accesso ai servizi e ridurre tempi di attesa, offrendo allo stesso tempo la stessa qualità di assistenza per una vasta gamma di pazienti.
 
Scelte legislative che incidono notevolmente sulla riduzione dei costi e trovano un alto tasso di soddisfazione del paziente.
 
Ambulanze con soli infermieri a bordo sono una realtà già esistente sul territorio nazionale da molti anni e svolgono egregiamente il loro compito, ovvero quello di fornire soccorso avanzato
mediante l'effettuazione di atti assistenziali curativi salvavita e, sono in grado di dar corso ad un primo inquadramento diagnostico dell'individuo, a seguito di una specifica formazione e nel rispetto di protocolli operativi stabiliti dal personale medico e dalla Centrale Operativa 118.
 
Gli infermieri hanno le competenze per gestire in autonomia l’emergenza sanitaria extraospedaliera su mezzi di soccorso intermedi e con i medici, su mezzi di soccorso avanzati.
 
FIALS è grata a Venturi per aver lottato contro interessi di casta che poco hanno a che fare con la salute del cittadino.
 
Giuseppe Carbone
Segretario generale Fials

08 novembre 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lettere al direttore

lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy