Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 24 FEBBRAIO 2020
Lettere al direttore
segui quotidianosanita.it

Essere leader in medicina. Il corso di perfezionamento di Altems

07 FEB - Gentile Direttore,
in sanità negli ultimi anni molti sono stati gli sforzi per diffondere tra i professionisti sanitari competenze di gestionali in quanto il management sanitario rappresenta un requisito imprescindibile per garantire la qualità e sicurezza delle cure nel rispetto della sostenibilità dei sistemi sanitari.
 
Tuttavia, in un momento storico caratterizzato da profondi cambiamenti epidemiologici, demografici, sociali, culturali ed economici, la sostenibilità di un sistema sanitario equo e universale come il nostro Servizio Sanitario Nazionale è basata sulla capacità dei medici e dei professionisti sanitari non solo di partecipare direttamente alla gestione del sistema ma, soprattutto, di sviluppare una visione del futuro pianificando l'adattamento della propria organizzazione al contesto nel rispetto del bisogno di salute espresso dalla popolazione di riferimento.
 
Per questo, oltre a competenze gestionali, è quanto mai necessario lavorare per accrescere in sanità competenze di leadership. La leadership in medicina è, sostanzialmente, un insieme di processi che crea le organizzazioni dalle fondamenta o che le adatta al sopraggiungere di importanti cambiamenti esterni. La leadership disegna i confini del futuro, allinea le persone a una visione comune e orienta gli sforzi alla realizzazione del progetto nonostante gli ostacoli.

 
Cinque temi comuni catturano la vera essenza della leadership: la visione, la creazione di una cultura di valori condivisi, la pianificazione di una strategia e la sua attuazione, l'empowerment delle persone, l'influenza, la capacità di motivazione ed ispirazione. La capacità di percepire i limiti della propria cultura e di continuare a svilupparla, adattandosi al cambiamento, è l'essenza e sfida ultima della leadership.
 
In tal senso, il Corso di Perfezionamento in Leadership in Medicina promosso da ALTEMS in collaborazione con il Centro di Ricerca e Studi sulla Leadership in Medicina dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e la Società Italiana di leadership e Management in Sanità (SIMM), giunto alla quinta edizione ed in partenza il prossimo 6 marzo, intende offrire un'opportunità per la qualificazione post-universitaria di tutti i professionisti sanitari che rappresentano le figure chiave per garantire al Servizio sanitario nazionale una sicura prospettiva di crescita nel rispetto dei suoi valori fondanti.
 
Andrea Silenzi
Centro di Ricerca e Studi sulla Leadership in Medicina – Università Cattolica del Sacro Cuore
Vicepresidente Società Italiana di leadership e Management in Medicina (SIMM)
 


07 febbraio 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lettere al direttore

lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy