Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 27 GENNNAIO 2020
Lettere al direttore
segui quotidianosanita.it

Cure primarie. No alle proposte "unilaterali"

29 MAR - Gentile direttore,

scrivo per commentare l'articolo pubblicato su Quotidiano sanità: "Cure primarie. La proposta degli ospedalieri".
Sono un ospedaliero, ma considero del tutto inappropriato il fatto che vari sindacati medici ospedalieri intervengano a proposito delle cure primarie senza un accordo preventivo con i medici di cura primaria.
Una mia opinione, che sostengo da tempo, è questa: se gli specialisti ospedalieri continuano a proporsi come i professionisti che promettono quello che non possono mantenere (interventi sanitari miracolosi, robot chirurgici, interventi in 3D, prolungamento della vita a 120 anni...), la loro posizione non sarà a lungo sostenibile. Se non altro perché non ci saranno mai abbastanza soldi per le loro richieste.
Quello che sarà necessario sarà un atto di umiltà collettiva, e la pubblica dichiarazione che ci sono stati di salute sui quali i medici possono poco o nulla, e che quello che in realtà serve è un servizio di assistenza territoriale a bassa tecnologia ed alta umanità.


Pietro Alfonsi
Ospedale di Trento


29 marzo 2012
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lettere al direttore

lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy