Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 09 DICEMBRE 2019
Lettere al direttore
segui quotidianosanita.it

La "guerra" delle diete. Tra i due litiganti, l'abusivo "gode" 

10 APR - Gentile direttore,
puntualmente con l'arrivo della primavera le varie categorie professionali di medici, biologi e dietisti che operano nel settore della nutrizione, con riconoscimento legale, litigano sulle proprie competenze (vedi ad esempio vostro articolo sull'Andid) piuttosto che far fronte comune alle intrusioni di altre figure che nulla hanno a che vedere in quest'ambito.

Il tema della salute e del benessere dell’individuo e della popolazione è materia assai importante e complessa che richiede, per sua natura, il contributo di più figure professionali che, ognuna con la propria
specificità, concorrono al raggiungimento dell’obiettivo.
L'obiettivo di fondo rimane quello di offrire strumenti, occasioni e proposte per realizzare un’informazione ed una educazione sul problema alimentazione tale da aiutare le persone a compiere scelte consapevoli.

E’ un obiettivo forse ambizioso se si pensa al bombardamento pubblicitario che quotidianamente, attraverso i mass-media, mette a dura prova chi cerca di prospettare alternative serie all'odierno consumismo nel campo degli alimenti.

La collaborazione fra le diverse figure professionali, che lavorano quotidianamente ed onestamente nel campo della nutrizione, è la “chiave di volta” per limitare l’enorme quantità di informazioni sbagliate che sono di norma veicolate alla popolazione riguardo al problema delle diete e della corretta l’alimentazione.

Quello che dobbiamo fare tutti insieme è puntare sulla prevenzione, divulgando e operando quanto più possibile attraverso le linee guida supportate dai risultati delle ricerche scientifiche sul tema dell’alimentazione che medici, dietisti, biologi nutrizionisti, quotidianamente portano avanti. Dimenticando, se possibile, gli interessi “di categoria” ed evitando di azzuffarsi continuamente tra figure che sono legalmente autorizzate a trattare questa tematica e cercando invece di coalizzarsi contro i veri abusivi che si infiltrano in questo panorama con l'unico obiettivo di fare cassa piuttosto che avere a cuore la salute della
gente.
Auspico quindi il reciproco rispetto tra professionisti che, insieme, possono contribuire al mantenimento di un adeguato livello di benessere e di salute della collettività.

Dr. Domenico Filardo
Biologo Nutrizionista, Commissione Area Nutrizione Ordine Nazionale dei Biologi
 

10 aprile 2012
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lettere al direttore

lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy