Quotidiano on line
di informazione sanitaria
17 GENNNAIO 2021
Lettere al direttore
segui quotidianosanita.it

Le nostre proposte per rispondere ai bisogni dei cittadini lombardi

02 NOV - Gentile Direttore,
sono un'infermiera e lavoro sul territorio della provincia di Bergamo. Sono firmataria, insieme a più di 600 operatori della sanità (infermieri, medici, Oss, educatori, fisioterapisti, tecnici di radiologia e di laboratorio) di una lettera indirizzata a Regione Lombardia in cui si avanzano proposte per un efficace contrasto della diffusione del Sars-Cov-2. Nei diversi setting di cura, sanitari e socio-sanitari, abbiamo vissuto da vicino le difficoltà del sistema di affrontare l'epidemia in atto.

In questa missiva, inizialmente indirizzata a Regione Lombardia e che ha raggiunto anche l'apparato istituzionale romano, vengono proposti in pochi punti essenziali le priorità per ridare al territorio e all'Ospedale le possibilità di rispondere tempestivamente ed efficacemente ai bisogni dei cittadini.
Alla lettera è poi seguita una petizione su change.org (Link) per dare modo di partecipare anche ai cittadini; ad oggi la petizione ha raggiunto più di 1500 firme.

Insieme a me, un gruppo di firmatari ritiene importante che attraverso il suo quotidiano la lettera possa raggiungere altri colleghi che operano nella sanità e che possano trovare nella propositività di un comune obiettivo di miglioramento un senso a questa malattia devastante e ai suoi altrettanto devastanti effetti collaterali che riguardano il livello di salute di tutti.


Nadia Zanotti e gli altri firmatari

02 novembre 2020
© Riproduzione riservata


Allegati:

spacer La lettera

Altri articoli in Lettere al direttore

lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy