Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 16 LUGLIO 2019
Lombardia
segui quotidianosanita.it

Lombardia. Maroni: “Va avanti confronto sul Libro Bianco. Mi aspetto il contributo di tutti”

“La nostra non è una riforma, ma una serie di proposte e idee sottoposte alla valutazione dei diretti interessati. Mi aspetto spunti di riflessione, suggerimenti e anche critiche. Siamo pronti a migliorare il progetto con il contributo di tutti”. Così Maroni a proposito del Libro Bianco in occasione di un incontro con operatori della filiera socio-sanitari.

16 LUG - ''Il Libro Bianco non è la riforma del sistema, ma una serie di proposte e di idee sottoposte alla valutazione dei diretti interessati. Mi aspetto spunti di riflessione, integrazioni, suggerimenti e anche critiche. Siamo pronti a migliorare il nostro progetto con il contributo di tutti''. A tornare sul tema del “Libro Bianco” è il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, in occasione di un incontro con diverse centinaia di operatori della filiera socio-sanitaria, organizzata con il presidente della Commissione Sanità del Consiglio regionale Fabio Rizzi. All’incontro, svoltosi all'Auditorium Gaber di Palazzo Pirelli, hanno partecipato anche il vice presidente e assessore alla Salute Mario Mantovani e l'assessore alla Famiglia, Solidarietà sociale e volontariato Maria Cristina Cantu'.
 
Sempre Maroni ha però ricordato che nel progetto di sviluppo rimangono fermi alcuni principi, che “sono alla base del sistema lombardo, come la libertà di scelta da parte del cittadino'' e vengono introdotti elementi di novità, a partire dal passaggio dal curare al prendersi cura”.

 
“Il 30 per cento di chi usufruisce del sistema socio-sanitario in Lombardia - ha aggiunto il presidente della Lombardia - è affetto da cronicità. Un 30 per cento, che però assorbe il 70 per cento delle risorse. Secondo le nostre previsioni, nel 2030 nella nostra regione ci saranno tre milioni di persone over 65 e un milione con più di 80 anni. Uno scenario evolutivo, che impone di intervenire per tempo. E questo è il compito che abbiamo affidato al Libro Bianco”. Che, ha ricordato “è stato presentato lo scorso 4 luglio a tutti gli Stakeholder, che torneranno a riunirsi il prossimo 31 luglio”
 
''In questi giorni - ha concluso Maroni - stiamo facendo altre riunioni come queste, per raccogliere idee e suggerimenti. Ad agosto lavoreremo, perché a settembre voglio fare la sintesi di tutto questo dibattito, per proporre al Consiglio regionale la nostra riforma”. 

16 luglio 2014
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Lombardia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy