Quotidiano on line
di informazione sanitaria
21 LUGLIO 2019
Lombardia
segui quotidianosanita.it

Lombardia. Mantovani: “Su riforma in corso dialettica fisiologica”. E annuncia: “Chiuso tavolo su ticket. Presto in giunta testo per abolirlo ai redditi bassi”

Il vicepresidente e assessore alla Salute stempera le tensioni che hanno caratterizzato la presentazione degli emendamenti. “A giorni sarà tutto chiarito e la riforma verrà approvata entro l’estate”. Poi anticipa: “Novità su ticket saranno inquadrate in specifico provvedimento”.

16 GIU - Prosegue il tortuoso iter che dovrebbe portare alla riforma della sanità lombarda, indicata più volte come la mission principale dell’attuale legislatura. Ieri è scaduto il termine per la presentazione degli emendamenti all’ultima formulazione del testo e quelli di maggioranza sono stati firmati esclusivamente da Lega, Ncd e Lista Maroni. Di altro segno le proposte avanzate Forza Italia, Fratelli d’Italia e Pensionati. Al centro del contendere soprattutto la riorganizzazione delle Asl e la revisione della rete ospedaliera.
 

Le tensioni sembrano quindi arroventarsi, anche perché senza i voti di Forza Italia la maggioranza in Commissione andrebbe sotto di due teste. Ma il vicepresidente regionale e assessore alla Salute Mario Mantovani, raggiunto telefonicamente, è convinto si tratti “di una dialettica fisiologica, di un dibattito che sta proseguendo nell’ambito del tavolo istituito appositamente per appianare eventuali divergenze. A giorni sarà comunque tutto chiarito e la riforma verrà approvata entro l’estate”.
 

In cantiere anche la rimodulazione del sistema dei ticket. “Abbiamo appena chiuso il tavolo ad hoc, da cui è scaturita una proposta che approderà presto in Giunta e che riguarda l’abolizione del superticket per le famiglie al di sotto di un certo reddito. Questa importantissima novità sarà inserita in uno specifico provvedimento che dovrebbe diventare operativo a ottobre”.

 
Gennaro Barbieri
 


16 giugno 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Lombardia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy