Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 17 LUGLIO 2019
Lombardia
segui quotidianosanita.it

Lombardia. Maroni incontra Serracchiani e le illustra meccanismo Numero Unico di Emergenza. “Nostro know how a disposizione”

Il governatore lombardo ha spiegato alla collega che sul territorio lombardo " siamo passati da 48 centrali operative a 3. Questo consente di risparmiare ma anche di cancellare le chiamate inutili e i doppioni e comporta inoltre dimezzamenti nei tempi di intervento; quindi si salvano più vite". 

22 GIU - Vertice tra il governatore lombardo Roberto Maroni e la presidente della Regione Friuli Debora Serracchiani per studiare il sistema regionale del Numero Unico di Emergenza (NUE) 112. I due si sono incontrati presso la sede dell'Azienda Regionale Emergenza Urgenza (AREU). "E' venuta a vedere l'eccellenza lombarda del 112 NUE - ha spiegato Maroni, riferendosi alla presidente Serracchiani - Le ho raccontato la storia di come nasce il 112 NUE, nel periodo in cui ero ministro. Ieri sono 5 anni esatti dal primo 112 NUE in provincia di Varese, che mette insieme 112, 113, 115 e 118 e cioè le competenze delle Forze dell'Ordine, dei Vigile del Fuoco e della Regione".

"In Lombardia - ha proseguito Maroni - siamo passati da 48 centrali operative a 3. Questo consente di risparmiare ma anche di cancellare le chiamate inutili e i doppioni e comporta inoltre dimezzamenti nei tempi di intervento; quindi si salvano più vite. Regione Lombardia è l'unica che ha attuato il 112 NUE. C'è una procedura di infrazione contro il Governo italiano perché è una cosa che andava fatta in tutte le Regioni".


"Ho detto alla presidente Serrachiani - ha concluso - che sono disponibile a cedere il know how. Stiamo facendo lo stesso con la Regione Lazio, con cui stiamo definendo un protocollo e anche con la Regione Liguria. Sabato sarà in Liguria per un incontro con gli amministratori organizzato da presidente Toti e parlerò anche di questo".
 

22 giugno 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Lombardia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy