Quotidiano on line
di informazione sanitaria
20 OTTOBRE 2019
Lombardia
segui quotidianosanita.it

Lombardia. Maroni: “Da domani controlli delle Asl in edifici che potrebbero ospitare clandestini”

Lo ha scritto il governatore sul proprio profilo Facebook. "Invito  i sindaci, e anche i cittadini, a fare il loro dovere a segnalarmi se c'e' qualcuno che viene messo in luoghi non idonei, perche' io devo tutelare la salute dei cittadini lombardi prima di qualunque altra cosa".

22 GIU - "Ho scritto una lettera ai Prefetti lombardi per dire loro: segnalatemi se vi mandano da Roma altri clandestini, perche' voglio sapere dove vengono messi. I Prefetti non mi hanno risposto, ma lo stanno facendo i cittadini che continuano a segnalarmi luoghi, ex caserme o ex edifici pubblici, dove i Prefetti vogliono mettere i clandestini, ma da domani in ogni provincia manderemo l'Asl a verificare e faremo quello che dobbiamo fare, senza alcuna paura. Per questo invito i sindaci, e anche i cittadini, a fare il loro dovere a segnalarmi se c'e' qualcuno che viene messo in luoghi non idonei, perche' io devo tutelare la salute dei cittadini lombardi prima di qualunque altra cosa."

Lo ha scritto il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, sul proprio profilo Facebook.

22 giugno 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Lombardia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy