Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 20 LUGLIO 2019
Lombardia
segui quotidianosanita.it

Lombardia. Maroni: “Terrò interim al welfare finché sarà necessario”

Il presidente ha spiegato che si sta per aprire una importante fase. Prima di Natale saranno nominati i direttori generali, che poi nomineranno i direttori sanitari, amministrativi e socio sanitari. “Ci sarà un cambio radicale" perché "più della metà dei manager saranno sostituiti" e la sanità prevista dalla nuova riforma "richiede requisiti nuovi e diversi".

14 DIC - "Terrò interim dell'Assessorato al Welfare finché sarà necessario”. Così, come riportato in una nota regionale, il presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni ha risposto ieri ai giornalisti che gli chiedevano informazioni sul futuro dell’assessorato, oggi nelle mani dello stesso Maroni dopo le dimissioni dell’ex assessore Mario Mantovani.

Maroni ha quindi spiegato che per la sanità regionale si sta aprendo una nuova importante fase: “Prima di Natale nomineremo i nuovi direttori generali, poi saranno loro a nominare a cascata i direttori sanitari, i direttori amministrativi e i direttori socio sanitari: sarà loro la responsabilità e io li valuterò su questo, su come riusciranno a governare ogni singola struttura. Ci sarà un cambio radicale perché più della metà dei manager saranno sostituiti, sulla base del merito, scelti da una commissione esterna dove non ci sono interferenze da parte delle politica. La nuova sanità lombarda con questa riforma richiede requisiti nuovi e diversi, che sono quelli previsti dalla short list, per cui chiudiamo una pagina e ne apriamo un'altra", ha concluso.

14 dicembre 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Lombardia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy