Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 18 LUGLIO 2019
Lombardia
segui quotidianosanita.it

Lombardia. Maroni: “Non chiuderò gli ospedali”

“Risparmieremo mantenendo la nostra eccellenza, però non posso non dire che il Governo Renzi continua a penalizzare ingiustamente le Regioni virtuose", ha affermato il presidente della Lombardia parlando alla trasmissione 'La telefonata di Belpietro'. L’attacco è all’applicazione dei costi standard: “Renzi non ha mantenuto la parola”.

25 GEN - "Io non voglio chiudere ospedali, né penalizzare i cittadini. Risparmieremo mantenendo la nostra eccellenza, però non posso non dire che il Governo Renzi continua a penalizzare ingiustamente le Regioni virtuose". Così si è espresso il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, in diretta a 'La telefonata di Belpietro' su Canale5, parlando dei tagli alla Sanità.

"Renzi – ha spiegato Maroni - non ha mantenuto la parola, ossia di applicare i costi standard in sanità. Cioè quel sistema che premia chi, come la Lombardia, spende bene i soldi pubblici e punisce le Regioni sprecone. Ci sarebbero spettati 10 miliardi in più, invece per i soliti criteri decisi dal governo, rischiamo di essere penalizzati".

25 gennaio 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Lombardia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy