Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 19 NOVEMBRE 2019
Lombardia
segui quotidianosanita.it

Lombardia. Maroni: “Impegnati fortemente a ridurre liste d'attesa”

Lo ha scritto su Twitter il governatore. “Vogliamo raggiungere obiettivo incentivando l'efficienza interna delle strutture erogatrici, ma anche ricercando una sempre più elevata appropriatezza prescrittiva, oltre che per migliorare il sistema informativo delle prenotazioni, così da rendere le agende sempre più aggiornate ed efficienti”.

11 APR - "Ogni settimana le mie risposte ai cittadini lombardi sui giornali del gruppo Netweek". Lo scrive su Twitter il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, rilanciando la rubrica 'il governatore risponde', pubblicata oggi sul 'Giornale di Lecco'. Fra le risposte date alle domande dei cittadini, Maroni ha affrontato anche il tema delle liste d'attesa nella sanità, confermando che fra gli obiettivi dell'evoluzione del sistema socio-sanitario, c'è anche quello di tagliarle il più possibile, come già si è iniziato a fare con l'iniziativa 'Ambulatori aperti'.

"Nonostante non siano previsti dalla norma nazionale dei tempi di attesa obiettivo per le visite di controllo - ha spiegato il presidente lombardo - nel primo trimestre del 2016 nel territorio dell'ATS Brianza l'84% di queste attività è stato erogato entro 30 giorni di attesa. Stiamo in ogni caso lavorando - ha aggiunto Maroni - per ridurre i tempi di attesa in genere, incentivando l'efficienza interna delle strutture erogatrici, ma anche ricercando una sempre più elevata appropriatezza prescrittiva, oltre che per migliorare il sistema informativo delle prenotazioni, così da rendere le agende sempre più aggiornate ed efficienti, ad esempio, rimettendo velocemente in disponibilità le prestazioni cui gli utenti rinunciano, così che possano utilmente essere riassegnate ad altri".

 

11 aprile 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Lombardia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy