Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 23 LUGLIO 2019
Lombardia
segui quotidianosanita.it

Siglato protocollo Regione-Sindacati per il rinnovo del contratto dei dipendenti pubblici

La Regione si impegna fin da subito a sostenere e facilitare il percorso di rinnovo contrattuale e della produttività regionale, nonostante il mancato finanziamento da parte del governo.

05 FEB - Oltre 300 lavoratori della sanità lombarda e degli enti locali hanno partecipato questa mattina a un presidio davanti a Palazzo Lombardia, organizzato da Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl regionali a sostegno della vertenza per il rinnovo del contratto dei dipendenti pubblici.

Alle 10.30 una delegazione sindacale ha incontrato l'assessore regionale all'Economia, Massimo Garavaglia.
Al termine, Regione e sindacati  hanno siglato un protocollo d'intesa che impegna Palazzo Lombardia, a sostenere e facilitare il percorso di rinnovo contrattuale e della produttività regionale fin da subito, nonostante il mancato finanziamento da parte del governo richiesto dagli enti locali e dalle Regioni.

Sindacati e  Regione hanno condiviso la necessità di superare il blocco delle procedure affinché il costo complessivo del personale sia pienamente finanziato “così da consentire – si legge nell'accordo - una piena contrattazione di secondo livello che si intende valorizzare e garantire”.
“Si tratta di togliere i vincoli in merito al costo complessivo del personale vigente in materia di sanità facendo prevalere l'equilibrio economico finanziario del sistema sanitario regionale”, prosegue l’intesa.


In Lombardia sono circa 190 mila i dipendenti pubblici che attendono il rinnovo del contratto.

05 febbraio 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Lombardia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy