Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 14 DICEMBRE 2019
Lombardia
segui quotidianosanita.it

Lombardia. Gori: “Maroni aveva promesso meno ospedali e più territorio, ma ha fatto il contrario”

“Se i Pronto Soccorso degli ospedali scoppiano la colpa non è dei medici di base. Il problema nasce perché nella sanità lombarda tutto si riversa sugli ospedali, che dovrebbero invece dedicarsi soprattutto alle patologie più acute o complesse”.

07 FEB - “Meno ospedale e più territorio era lo slogan della riforma sanitaria di Maroni e Gallera: promessa non mantenuta, anzi: hanno deciso di caricare sugli ospedali anche gran parte della cura dei malati cronici”.

Così il candidato del centro-sinistra alla guida della Regione Lombardia Giorgio Gori sulla sua pagina Facebook critica la gestione della sanità lombarda da parte della Giunta uscente.

“Lo abbiamo visto in modo clamoroso durante le settimane di picco dell’influenza: i Pronto Soccorso degli ospedali scoppiano, con i cittadini costretti a lunghissime code”, scrive ancora Gori. “La Regione dice che la colpa è dei medici di base, ma non è vero. Il problema nasce perché nella sanità lombarda tutto si riversa sugli ospedali, che dovrebbero invece dedicarsi soprattutto alle patologie più acute o complesse”.

La soluzione per il candidato Governatore è “sviluppare sul territorio una rete capillare di ambulatori, vicini ai pazienti, aperti 7 giorni su 7 per almeno 12 ore al giorno”.


 

07 febbraio 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Lombardia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy