Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 14 NOVEMBRE 2019
Lombardia
segui quotidianosanita.it

Fatebenefratelli di Erba. Medici di famiglia e ospedale in rete

Nasce un network Omceo Como-Sacra Famiglia Fatebenefratelli di Erba. Il network opererà attraverso riunioni periodiche e un sito ad accesso riservato dove i medici potranno scaricare documenti e porre quesiti, ottenendo una sollecita risposta dagli specialisti ospedalieri. Primo step: l’antibioticoresistenza. Già pianificati alcuni incontri cui parteciperanno medici di famiglia del territorio e microbiologi ospedalieri.

22 OTT - “Il 95 per cento delle nostre richieste di consulenza specialistica passa attraverso l'ospedale Fatebenefratelli di Erba e costruire una rete con gli specialisti ospedalieri è dunque una cosa naturale e utile per i medici di famiglia, soprattutto per migliorare l'accuratezza e la tempestività del nostro lavoro”. Così Giuseppe Enrico Rivolta, medico di famiglia a Erba, annuncia l’avvio di un progetto avviato con l’ospedale e di cui è responsabile per conto dell’Ordine dei medici e chirurghi di Como.

Il primo step del progetto riguarda l’antibioticoresistenza, per affrontare il quale è stato costituito un gruppo di lavoro supportato da un sito internet dedicato per far lavorare insieme l'Ospedale e i medici della zona. 

“Stiamo perfezionando un network - spiega Rivolta - tra ospedale e territorio che inizierà con l'affrontare il problema dell'antibioticoresistenza, di cui mi occupo da tempo”. Rivolta, infatti è medico di famiglia ma specializzato in malattie infettive da tempo impegnato anche a livello europeo per la categoria in quest'emergenza; nell'ambito del progetto con l'Ospedale Sacra Famiglia Fatebenefratelli di Erba si sono già pianificati alcuni incontri cui parteciperanno medici di famiglia del territorio e microbiologi ospedalieri.


“Da parte nostra puntiamo a migliorare la cultura dei medici del territorio sul tema della microbiologia clinica, affinare le procedure per invio e conservazione dei campioni biologici, migliorare l'appropriatezza delle prescrizioni, diffondere la conoscenza delle nostre metodiche” spiega Pierpaolo Maggioni, direttore sanitario dell'Ospedale.

Il network opererà attraverso riunioni periodiche e un sito ad accesso riservato dove i medici potranno scaricare documenti e porre quesiti, ottenendo una sollecita risposta dagli specialisti ospedalieri. Possibili anche collaborazioni con le società scientifiche, corsi Ecm e pubblicazioni.

22 ottobre 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Lombardia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy