Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 01 DICEMBRE 2020
Lombardia
segui quotidianosanita.it

Covid. Sala al Governo: “Indichi oggi la direzione per futuro Paese”. E sulla sanità: “Ripensarla”

“Non ho nulla contro il Dpcm”, ma si teme “un autunno e un inverno difficile”, perciò “va aperta una finestra sul futuro” e “un ripensamento della Sanità , vanno bene i grandi ospedali ma la Sanità dei territori, il presidio, i vecchi consultori o i medici che vengono a casa nostra è quello che ci serve”. Sul Recovery Fund occorre un “progetto di Paese in linea” con le linee guida europee. Così il sindaco di Milano.

15 OTT - Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, in un video sulle sue pagine social si è rivolto al governo perché indichi “una direzione per il futuro del Paese, questo è quello che va fatto”. Sala ha poi chiarito che “non ho nulla contro il Dpcm” del presidente del Consiglio ma c’è “il timore per un autunno e un inverno difficile e proprio per questo va aperta una finestra sul futuro e cioè non solo dove siamo ma in che direzione andiamo, questo è quello che penso debba fare il governo indicando delle linee guida per lo sviluppo del nostro Paese”.

Secondo il sindaco “si potrebbe dire che privilegeremo alcuni settori di investimento e per me devono essere quello ambientale, con un credo assoluto negli investimenti verdi e non fossili, il settore della trasformazione digitale, perché una rete di telecomunicazioni moderna ed evoluta cambia la nostra vita. - ha continuato -. Un grande piano di edilizia popolare e un ripensamento della Sanità , perché vanno bene i grandi ospedali ma la Sanità dei territori, il presidio, i vecchi consultori o i medici che vengono a casa nostra e non rischiano di diventare quasi solo produttori di ricette è quello che ci serve”.


“Quello che consiglio al governo è di dire ora in che direzione andiamo, anche perché mi sto studiando i Recovery Fund e questa è un’opportunità straordinaria - ha concluso -. Ma quelli sono soldi a disposizione dell’Italia che arriveranno nelle nostre casse quando produrremo un progetto di Paese in linea con le linee guida dell’Europa, bene identificato e con progetti di cui si potrà mostrare l’efficacia dell’investimento.


15 ottobre 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Lombardia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy