Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 28 GENNNAIO 2021
Lombardia
segui quotidianosanita.it

Milano. La denuncia Fimmg: “Pressione insostenibile sulla medicina generale, se cade, ospedali al collasso”

Il sindacato: “Oltre a tutte le abituali patologie, i medici del territorio stanno curando casi di COVID 19 che stanno continuamente aumentando in modo esponenziale. Questo sforzo straordinario mantiene in vita la rete ospedaliera, ma non può sopportare anche il peso di numerose richieste burocratiche che causano notevoli perdite di tempo”

29 OTT - La Federazione Italiana Medici di Medicina Generale (FIMMG), sezione di Milano e Lodi, denuncia “l’insostenibile situazione determinatasi a seguito dell’aumento esponenziale dei contagi e delle procedure connesse”
 
“I medici di famiglia – scrive la segretaria della Fimmg Milano, Anna Pozzi -, in collaborazione con la Continuità Assistenziale e con le USCA, stanno operando oltre ogni limite per fronteggiare sul territorio l’emergenza sanitaria”.
 
“Oltre a tutte le abituali patologie – prosegue - , i medici del territorio stanno curando casi di COVID 19 che stanno continuamente aumentando in modo esponenziale. Questo sforzo straordinario mantiene in vita la rete ospedaliera, ma non può sopportare anche il peso di numerose richieste burocratiche che causano notevoli perdite di tempo, anche perché siamo nel pieno della più grande campagna vaccinale mai realizzata che vede strenuamente impegnati i medici di medicina generale”.
 
“Questa pressione insostenibile – rimarca - sta minando la capacità della medicina generale di curare sul territorio i malati. Se salta la medicina generale, non ci sarà più alcun filtro e gli ospedali saranno presi d’assalto con conseguenze disastrose. Occorre senso di responsabilità e collaborazione da parte di tutti per resistere e vincere questa terribile battaglia”.

29 ottobre 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Lombardia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy