Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 04 FEBBRAIO 2023
Lombardia
segui quotidianosanita.it

Covid. Centro vaccinazioni congiunto tra Istituto Tumori e “Carlo Besta” per gli over 80 

Ubicato negli spazi dell’Università Statale di Milano. La struttura è attiva dalla prima settimana di marzo. Previste quattro linee parallele di vaccinazione per la somministrazione di 36 vaccini all’ora, per un totale di 342 slot giornalieri. Il piano prevede la somministrazione della dose di richiamo agli over 80 e la vaccinazione completa (prima e seconda dose) agli anziani naïve.

11 MAR - Proseguono le attività del Centro vaccinale costituito congiuntamente dall’Istituto Nazionale dei Tumori (Int) e dall’Istituto Neurologico “Carlo Besta” per contribuire al Piano di vaccinazioni anti Covid-19 in Regione Lombardia riservato agli over 80 che hanno aderito alla campagna.

Dalla scorsa settimana, infatti, le forze dei due istituti si sono unite per organizzare un Centro vaccinale ad hoc, predisposto riconvertendo gli spazi dell’Auditorium.

“L’emergenza sanitaria che stiamo vivendo ci impone di affrontare la complessità della situazione in modo pragmatico e di offrire le nostre competenze anche sul territorio, per aiutare a raggiungere l’immunizzazione di massa degli over 80” – sottolinea Marco Votta, Presidente Int. “È stato un lavoro di concerto, UNIMI ha espresso la massima disponibilità a destinare gli spazi dell’Auditorium alla realizzazione del Centro vaccinale e noi, insieme all’Istituto Besta, abbiamo condiviso le risorse umane che si alterneranno nei turni previsti. Ci fa onore che questi nostri sforzi siano stati riconosciuti dall’Ats che, in seguito al sopralluogo, ha molto apprezzato il lavoro svolto”, ha aggiunto.

“In questo anno abbiamo continuamente sperimentato quanto sia importante lavorare in squadra e mettere in Rete le competenze e le risorse di tutti, ed è ciò che stiamo facendo anche in questa occasione con il polo vaccinale congiunto - aggiunge Andrea Gambini, Presidente dell’Istituto Besta -. L’interesse è sempre e solo uno, comune a tutti, come lo è stato anche nella prima fase di questa emergenza sanitaria, quando il Besta è diventato ‘Hub Covid-free’ per la Neurochirurgia, Neurologia e Neuropsichiatria infantile: fare ognuno la propria parte per contribuire a fermare questa pandemia”.

Il Centro vaccinale
Il Centro vaccinale si trova presso l’Auditorium, in via Carlo Valvassori Peroni 21, proprietà dell’Università degli Studi di Milano. Attualmente dedicato alle somministrazioni per le persone over 80, è operativo dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 18.00. All’interno dell’Auditorium sono stati predisposti diversi spazi ben distinti: un’area all’ingresso per la registrazione e l’attesa prima della somministrazione, gli spazi divisi in box per il colloquio con il medico e la compilazione dell’anamnesi, quattro linee parallele di vaccinazione per la somministrazione di 36 vaccini all’ora, per un totale di 342 slot giornalieri e un’area per l’osservazione post-vaccino degli eventuali effetti collaterali. L’agenda delle vaccinazioni viene definita secondo le prenotazioni effettuate dagli utenti stessi e comunicate da Regione Lombardia.

INT e Besta hanno reso disponibile il personale sanitario, un team allargato che prevede la presenza contemporanea di 4 Medici – di cui sempre un Rianimatore – 4 Infermieri, 1 Farmacista, 4 Tecnici di laboratorio, 3 dipendenti amministrativi per la registrazione dei vaccini somministrati e personale per il trasporto dei vaccini presso la Struttura. Completano la squadra i volontari di alcune associazioni che supportano quotidianamente i due istituti e che, per questa attività, garantiscono l’accoglienza e la gestione dei flussi di persone.

La preparazione dei vaccini è inoltre sempre garantita dalla S.C. Farmacia dell’Istituto Nazionale dei Tumori con il supporto del personale dell’Istituto Besta.

11 marzo 2021
© Riproduzione riservata

Altri articoli in QS Lombardia

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy