toggle menu
QS Edizioni - martedì 18 gennaio 2022

Scienza e Farmaci | 18 gennaio 2022

Covid. Vaccini in gravidanza. Task force Ema dopo analisi su 65.000 donne conferma: “Nessun rischio per mamme e nascituri”

La task force ha intrapreso una revisione dettagliata di diversi studi che hanno coinvolto circa 65.000 gravidanze in diverse fasi. La revisione non ha riscontrato alcun segno di un aumento del rischio di complicazioni della gravidanza, aborti spontanei, nascite pretermine o effetti avversi nei bambini non ancora nati dopo la somministrazione di vaccini mRna (Pfizer e Moderna) contro il Covid.  "I benefici di ricevere vaccini mRNA COVID-19 durante la gravidanza superano tutti i possibili rischi per le future mamme e i bambini non ancora nati", sottolinea Ema. Leggi tutto


Report vaccini


Scienza e Farmaci | 18 gennaio 2022

immagine2Covid. Ema: “Quarta dose ragionevole per fragili, non per popolazione generale”. E sul futuro: “Richiamo nella stagione fredda come per l’influenza”




Vitamina D - Nuove prospettive

Maculopatie

Mobilita passiva rete oncologica

Psoriasi

Scompenso cardiaco

Scompenso cardiaco - Streaming

Covid. La gestione del paziente oncologico

contrasto antibiotico-resistenza

Giornata Donatori Sangue

Governo e Parlamento | 18 gennaio 2022

di G.R.

immagine3Dai tamponi alle quarantene fino alle ospedalizzazioni. Ecco i temi sui quali si aprirà il tavolo di confronto tra Governo e Regioni



Governo e Parlamento | 18 gennaio 2022

immagine4Vaccini Covid. Il Cga della Sicilia chiede informazioni al Ministero della Salute per valutare legittimità costituzionale dell’obbligo


Studi e Analisi | 18 gennaio 2022

immagine5Donazioni e trapianti. Nel 2021 recuperano e salgono di oltre il 10%. L’Italia torna ai livelli pre Covid. Il Report del Cnt


Governo e Parlamento | 18 gennaio 2022

immagine6Covid. Con le dosi booster raggiunto il 69,5% della popolazione interessata



Lavoro e Professioni | 18 gennaio 2022

immagine7Gli infermieri lanciano un ultimatum al Governo: “Basta parole, è ora di passare ai fatti”