toggle menu
QS Edizioni - venerdì 15 ottobre 2021

Regioni e Asl - Basilicata

Covid. Una “stanza degli abbracci” inaugurata in una Rsa di Maratea

immagine 3 maggio - La camera è dotata di una parete trasparente, completa di manicotti morbidi, per permettere il contatto tra gli ospiti e i loro cari in totale sicurezza. “Questo luogo di incontro tiene fuori il virus, ma lascia passare gli affetti e le emozioni”, spiega l’Asp in una nota, “Lpabbraccio, anche se attraverso una protezione, rimane il gesto d’amore più semplice e più grande che si possa fare verso le persone che si amano”.
Una stanza degli abbracci è stata inaugurata nella Rsa di Maratea gestita dall’Asp Basilicata. La camera è dotata di una parete trasparente, completa di manicotti morbidi, per permettere il contatto tra gli ospiti e i loro cari in totale sicurezza. “Questo luogo di incontro tiene fuori il virus, ma lascia passare gli affetti e le emozioni – spiega l’Asp in una nota –. L’abbraccio, anche se attraverso una protezione, rimane il gesto d’amore più semplice e più grande che si possa fare verso le persone che si amano”.

Ogni familiare potrà accedervi a turno, rispettando tutte le norme igienico sanitarie in vigore. La stanza degli abbracci è stata realizzata anche grazie alla cooperativa sociale Auxilium che gestisce alcuni aspetti della Rsa.
 
3 maggio 2021
© QS Edizioni - Riproduzione riservata