toggle menu
QS Edizioni - mercoledì 20 novembre 2019

Federsanità

Cordoglio per l’improvvisa scomparsa di Luigi Amadio

immagine 13 marzo - È stato un esempio luminoso di dedizione alla causa della buona sanità. Il cordoglio per la scomparsa, indirizzato ai familiari e alla comunità della Fondazione Santa Lucia, si vuole rivestire dei sentimenti umani e religiosi di cui Amadio custodiva l'essenza secondo la sua personale fede nella bontà della vita anche oltre la morte.
Chi ha conosciuto Luigi Amadio piange l'improvvisa scomparsa di una persona straordinaria, raffinata nei pensieri e gentile nei modi, capace di legare spirito imprenditoriale e grande sensibilità umana.
 
Molti, senza conoscerlo, hanno certamente raccolto nel tempo i numerosi e importanti riconoscimenti per l'opera da lui intrapresa al servizio della scienza e della cura in un campo delicatissimo come quello delle terapie riabilitative, specialmente per pazienti con gravi danni neuromotori.
 
È stato un esempio luminoso di dedizione alla causa della buona sanità. Il cordoglio per la scomparsa, indirizzato ai familiari e alla comunità della Fondazione Santa Lucia, si vuole rivestire dei sentimenti umani e religiosi di cui Amadio custodiva l'essenza secondo la sua personale fede nella bontà della vita anche oltre la morte.
 
Lucio D’Ubaldo
Segretario Generale Federsanità ANCI
13 marzo 2017
© QS Edizioni - Riproduzione riservata