toggle menu
QS Edizioni - venerdì 10 luglio 2020

Lettere al Direttore - Friuli Venezia Giulia

Coronavirus. Troppe criticità sulle spalle dei medici di famiglia

Gentile Direttore,
lo Snami Friuli Venezia Giulia, in occasione di questo recente episodio di contagio del Coronavirus in Regione, e in riguardo alle decisioni prese in ambito sanitario, deve sicuramente far riflettere coloro che stanno gestendo questa emergenza, che il problema da affrontare non è solo sanitario.
Il coinvolgimento di tutti i Medici di Base, che, in prima fila, da domattina riapriranno i propri ambulatori, come ribadito, hanno ricevuto una dotazione lacunosa e addirittura risibile, non adeguata a questa ondata di contagio.
 
Tra l'altro, non è stato nemmeno diffuso, sempre dalle autorità competenti, un codice di comportamento da parte dei cittadini verso l'afflusso agli ambulatori medici, onde evitare degli affollamenti inutili oltre che problematici.
 
Purtroppo siamo in una situazione sanitaria paradossale che incide notevolmente anche sul sistema sociale, e in modo grave.
Rimanendo a casa molti studenti, molti colleghi dovranno sicuramente coprire con certificazioni, quei genitori, che non avendo assistenza, per tenere a casa i minori,da parte di parenti o amici (che rifuggono in questo periodo di epidemia!) dovranno trovare un sistema per stare ad accudirli.
Questi Governanti, non hanno capito che l'emergenza è di sopperire aiuti anche alle famiglie!
 
Faremo noi i soliti "tappabuchi" di un Sistema Sanitario che ha pensato sempre più al risparmio e non alle Emergenze?
Saremo noi MMG a giustificare magari con certificazioni, l'assenza per malattia di genitori in difficoltà, visto che nessuno ha pensato ai minori in casa?
 
Questa è anche la vergogna di un sistema che ha abolito da decenni la storica "Medicina Scolastica" istituita a suo tempo che vigilava sulle condizioni sanitarie della collettività scolastica!
 
Scusate lo sfogo, ma mi sembra doveroso che noi, come Snami, facciamo sentire la nostra voce ed opinione.
 
Dott. Salvatore Galioto
Vice Presidente Snami Delegato Aziendale ASUFC
2 marzo 2020
© QS Edizioni - Riproduzione riservata