toggle menu
QS Edizioni - venerdì 19 ottobre 2018

Marini (Acoi): “Pronti a dare contributo per risolvere gravi problemi Ssn”

immagine 1 giugno - "È un bene per il Paese che dopo mesi di tensione sia finalmente nato il nuovo governo. Nel salutare la nascita del nuovo esecutivo, auguriamo anche buon lavoro al nuovo ministro della Salute Giulia Grillo. Una donna giovane fa ben sperare sulla possibilità di avere un riferimento istituzionale con cui confrontarsi sui grandi problemi strutturali che riguardano gli ospedali, i chirurghi e soprattutto i pazienti. Come società scientifica siamo disponibili a collaborare nell'interesse generale sui grandi temi: formazione e accesso al lavoro per i giovani chirurghi, diritto di accesso alle cure standard in tutte le regioni d'Italia, rilancio della sanità pubblica, innovazione e sostenibilità tecnologica nella chirurgia, attuazione della legge sulla responsabilità medico-legale del personale sanitario, specie in materia di rapporti con le assicurazioni e linee guida". Lo afferma Pierluigi Marini, presidente dell'Associazione Chirurghi Ospedalieri Italiani (Acoi). 
1 giugno 2018
© QS Edizioni - Riproduzione riservata