toggle menu
QS Edizioni - lunedì 6 luglio 2020

Abate (M5S): “Finalmente un Governo ‘è sceso’ nella mia Regione”

immagine 18 giugno - "Questo provvedimento darà fiducia e speranza alla mia terra massacrata. Finalmente c'è un governo che ha scelto di 'scendere' in Calabria e organizzare un Consiglio dei ministri per dimostrare con i fatti, non con le parole, che la Calabria esiste, c'è, e che, come tutte le Regioni, va tutelata. Che lo Stato è presente anche in Calabria". Così, intervenendo nell'Aula del Senato, la senatrice calabrese del MoVimento 5 Stelle Rosa Abate.
 
"Finalmente - ha aggiunto - con questo decreto sentiamo parlare di Calabria, ma non per continuare a spolparla o renderla l’ultima Regione d'Europa, ma per puntare su quella parte laboriosa e onesta che alza la testa e dice basta! Questo testo è una vera e propria rivoluzione, un testo coraggioso: finalmente ci saranno controlli, finalmente sentiremo parlare di qualità di servizi, finalmente i Lea non saranno un miraggio a fronte di costi altissimi. Finalmente non saremo costretti ad andare in altre Regioni per poterci curare".  
18 giugno 2019
© QS Edizioni - Riproduzione riservata