toggle menu
QS Edizioni - lunedì 16 dicembre 2019

Governo e Parlamento

Aggressioni a operatori sanitari. La Commissione Sanità del Senato approva il Ddl. Aggravanti per chi commette atti di violenza 

immagine 9 luglio - Prevista, inoltre, l'istituzione di un Osservatorio nazionale sulla sicurezza degli operatori sanitari presso il ministero della Salute per monitorare gli episodi di violenza e l'attuazione delle misure di prevenzione. Queste le novità principali introdotte dal provvedimento presentato dal ministro Grillo e approvato oggi dalla XII Commissione. IL TESTO
"Aggravanti per chi commette atti di violenza contro gli esercenti le professioni sanitarie mentre lavorano e l'istituzione di un Osservatorio nazionale sulla sicurezza degli operatori sanitari presso il ministero della Salute per monitorare gli episodi di violenza e l'attuazione delle misure di prevenzione. Questi i fondamentali obiettivi del ddl, presentato dal nostro ministro della Salute Giulia Grillo, contro le aggressioni del personale sanitario che oggi abbiamo approvato in Commissione Igiene e Sanità del Senato. Ringrazio la Commissione per il lavoro svolto e mi auguro che il testo, in sede redigente, possa approdare presto in Aula per la sua approvazione".
 
Lo ha annunciato, in una nota, il presidente della Commissione Pierpaolo Sileri, del Movimento 5 Stelle. 
9 luglio 2019
© QS Edizioni - Riproduzione riservata