toggle menu
QS Edizioni - lunedì 25 maggio 2020

Governo e Parlamento

Coronavirus. Borrelli con la febbre in attesa dei risultati del tampone

immagine 25 marzo - Lo rende noto un comunicato del Dipartimento che parla di "sintomi febbrili" per il Capo del dipartimento che a scopo precauzionale ha lasciato la sede operativa. Il briefing con la stampa si svolgerà comunque alle 18 e a dare i dati sull'andamento dei casi sarà Luigi D'Angelo, Direttore Operativo del Dipartimento della Protezione Civile.
“Questa mattina il Capo del Dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha accusato sintomi febbrili e, a scopo precauzionale, ha lasciato la sede del Dipartimento. A causa di questa lieve indisposizione a partire da oggi, fino a data da destinarsi, la quotidiana conferenza stampa sull’emergenza Coronavirus delle ore 18 è sospesa”. È quanto si legge in una nota della Protezione Civile.
 
Il Dipartimento della Protezione Civile, continuerà “a garantire la massima operatività e, anche per il tramite dell’Ufficio Stampa, a diffondere le informazioni disponibili sull’emergenza in atto. L’aggiornamento dei dati di dettaglio sul monitoraggio sanitario in Italia, verrà fornito attraverso un comunicato stampa che sarà diffuso alle ore 18”.
 
Successivamente, però, una seconda nota della Protezione civile, coferma invece che la conferenz astampa si farà ugualmente "al fine di garantire una continua e puntuale informazione rispetto all'emergenza Coronavirus". Alla conferenza stampa interverrà Luigi D'Angelo, Direttore Operativo del Dipartimento della Protezione Civile.
25 marzo 2020
© QS Edizioni - Riproduzione riservata