toggle menu
QS Edizioni - mercoledì 19 giugno 2019

Uil: "Siamo noi a dire basta bugie: il Governo ha approvato il contratto sanità"

immagine 12 aprile - "Ancora una volta bugie sui contratti degli Enti locali e sanità. Adesso c´è chi sostiene che sarebbe stato il MEF ad averli bocciati. Niente di più falso, tanto è vero che il Consiglio dei Ministri li ha approvati e adesso andranno alla Corte dei Conti. Siamo convinti che queste continue bugie finiranno non appena si concluderanno le votazioni per le RSU".
 
Lo dichiarano in una nota il Segretario Confederale della UIL Antonio Foccillo ed il Segretario Generale della UIL FPL Michelangelo Librandi.
 
"È proprio squallido che per tentare di raccattare qualche consenso si usino queste mistificazioni invece di confrontarsi sui contenuti. Noi ci abbiamo messo la faccia e la nostra professionalità e siamo convinti che i lavoratori sapranno rispondere e ci premieranno", concludono i due sindacalisti della Uil.
12 aprile 2018
© QS Edizioni - Riproduzione riservata