toggle menu
QS Edizioni - sabato 25 gennaio 2020

Regioni e Asl - Lazio

Torna il mercatino di Natale di Antea per finanziare l’assistenza nel fine vita 

immagine 15 novembre - Primo appuntamento sabato 16 e domenica 17 novembre nei locali del “Circolo degli Esteri” Lungotevere dell’Acqua Acetosa 42. Il ricavato servirà a potenziare il servizio di assistenza domiciliare della Onlus Antea che da oltre 30 anni assiste gratuitamente, a domicilio e in hospice, pazienti in fase avanzata di malattia secondo i principi delle Cure Palliative e della Terapia del Dolore.
Torna sabato 16 e domenica 17 novembre, nei locali del “Circolo degli Esteri” Lungotevere dell’Acqua Acetosa 42,, il mercatino di Natale di Antea, iniziativa giunta alla sua settima edizione. Un’occasione per iniziare a pensare ai regali di natale ma, soprattutto, per conoscere, far conoscere e sostenere la rete delle cure palliative a Roma e nel Lazio.

Il ricavato dell’iniziativa sarà infatti destinato alla Onlus Antea  che da oltre 30 anni assiste gratuitamente, a domicilio e in hospice, pazienti in fase avanzata di malattia secondo i principi delle Cure Palliative e della Terapia del Dolore. I fondi raccolti serviranno a potenziare il servizio di assistenza domiciliare.

Proprio come in un gran bazar sui banchi del mercatino dedicato ad Antea si possono trovare abbigliamento e accessori grandi firme, cristalli, porcellane, l’angolo per gli amanti del vintage. Panettoni e pandoro di produzione artigianale, addobbi e oggettistica natalizia vini e prodotti  enogastronomici.

Un appuntamento da non perdere per fare acquisti nel segno della solidarietà.
15 novembre 2019
© QS Edizioni - Riproduzione riservata