toggle menu
QS Edizioni - martedì 20 novembre 2018

Regioni e Asl - Liguria

Gaslini. Lascia il direttore sanitario Del Buono: “Non sono più adatto”

immagine 25 maggio - In un’intervista pubblicata sull’edizione genovese de la Repubblica annuncia di aver chiesto di andare via prima della scadenza del mandato: “L’attuale momento storico crea forti preoccupazioni per mantenere vivo il Sistema Sanitario Nazionale che noi abbiamo avuto la fortuna di conoscere”
Il direttore sanitario dell’Istituto Giannina Gaslini Silvio Del Buono il prossimo 30 settembre andrà in pensione. A 67 anni, con tre anni di anticipo rispetto al termine massimo. 

Lo fa perché in disaccordo con le politiche di privatizzazione messe in atto dall’attuale amministrazione, ha spiegato questa mattina in un’intervista pubblicata sull’edizione genovese de la Repubblica.

“Ho chiesto di andare via prima della naturale scadenza del mio mandato perché comprendo che non sono più adatto ad affrontare i tempi moderni; è opportuno capire il momento in cui occorre togliersi per evitare di diventare obsoleti”, ha spiegato. 

Il riferimento, neanche troppo velato, è alla tendenza alla privatizzazione della sanità ligure. 

“La fase attuale pone problemi nuovi, che devono essere affrontati mantenendo come guida i valori irrinunciabili di un tempo”, ha aggiunto. “L’attuale momento storico crea forti preoccupazioni per mantenere vivo il Sistema Sanitario Nazionale che noi abbiamo avuto la fortuna di conoscere. […] c’è il rischio di perdere questi valori”, ha proseguito ribadendo che “la soluzione dei problemi della sanità sia da cercare in un ambito pubblico e debba rimanere centrale, comprendendo i valori sociali”.
Per il futuro, ha dichiarato la sua intenzione a impegnarsi in politica per  “dare un contributo” a “mantenere vivi i valori in cui credo”.
25 maggio 2018
© QS Edizioni - Riproduzione riservata