toggle menu
QS Edizioni - lunedì 1 giugno 2020

Regioni e Asl - Piemonte

Coronavirus. Asl Alessandria lancia l’appello: “Abbiamo bisogno di anestesisti, anche in pensione”

immagine 27 marzo - “Le nostre Rianimazioni sono al collasso, implementiamo il numero di posti letto perché aumentano i pazienti gravi che devono essere intubati, ma abbiamo bisogno di personale medico specializzato in Anestesia e rianimazione”, spiega la Asl in una nota. L’ufficio assunzioni dell’ASL AL è contattabile telefonicamente al 0143 332290
“Serve personale medico specializzato per far fronte all’aumento di posti letto di Rianimazione”. Per questo dal Piemonte arriva l’appello della Asl di Alessandria per trovare medici anestesisti, “anche in pensione”.
 
“Le nostre Rianimazioni sono al collasso, implementiamo il numero di posti letto perché aumentano i pazienti gravi che devono essere intubati, ma abbiamo bisogno di personale medico specializzato in Anestesia e rianimazione”, scrive la Asl nella nota inviata ai media per chiedere un aiuto a diffondere “questo importante messaggio per salvare delle vite”.
 
L’ufficio assunzioni dell’ASL AL è contattabile telefonicamente al 0143 332290
27 marzo 2020
© QS Edizioni - Riproduzione riservata