toggle menu
QS Edizioni - sabato 30 maggio 2020

Regioni e Asl - Provincia Autonoma di Bolzano

Carenza medici. Widmann a serata informativa con gli studenti dell’Università di Innsbruck: “Sfida di grandi proporzioni”

immagine 17 gennaio - L’Assessore provinciale alla Sanità, Widmann, assieme al dg Florian Zerzer, hanno partecipato a una serata informativa rivolta agli studenti di Medicina di Innsbruck. Sono state fornite informazioni dettagliate in merito a tematiche come il riconoscimento dei titoli accademici, la formazione dei Medici Specialistici, i praticantati e la formazione in Medicina Generale
“La carenza di Medici in provincia di Bolzano rappresenta una sfida di grandi proporzioni ed è quindi importante porre L’accento, in un confronto diretto con gli studenti, sulla crescente richiesta di prestazioni sanitarie e sull’imminente pensionamento di numerosi medici altoatesini”. Lo ha detto l’Assessore provinciale alla Sanità, Thomas Widmann, partecipando, insieme al direttore generale dell’Azienda sanitaria, Florian Zerzer, ad una serata informativa rivolta a studenti di Medicina altoatesini iscritti all’Università di Innsbruck.

Per iniziativa dell’associazione degli studenti universitari altoatesini (sh.asus), dell’Ufficio ordinamento sanitario, dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige e della Facoltà di Medicina dell’Università di Innsbruck sono state illustrate agli studenti di le condizioni quadro della formazione specialistica e dell’attività lavorativa dei Medici in Alto Adige.

Nel corso della serata sono state fornite informazioni dettagliate in merito a tematiche come il riconoscimento dei titoli accademici, la formazione dei medici specialistici, i praticantati e la formazione in Medicina Generale.
 
17 gennaio 2020
© QS Edizioni - Riproduzione riservata