toggle menu
QS Edizioni - mercoledì 18 luglio 2018

Magi (Omceo Roma): “Bene istituzione osservatorio”

immagine 10 luglio - “L'istituzione dell'Osservatorio da parte della Regione è un fatto estremamente positivo perché risponde in modo preciso ad una richiesta pressante degli operatori e dell'Ordine dei medici di Roma e provincia”. Lo comunica in una nota il presidente dell’Ordine dei medici di Roma, Antonio Magi.
 
“La decisione – prosegue Magi -  fa seguito all'impegno assunto dall'assessore Alessio D'Amato lo scorso maggio   dopo un incontro presso la sede dell'Ordine a cui parteciparono i direttori generali di Asl e ospedali dell'Area metropolitana. L'Osservatorio è lo strumento adeguato per poter mappare con puntualità gli episodi di violenza e adottare le contromisure piu adeguate al contesto in cui si verificano. Si potrà cosi procedere in modo pragmatico in ognuno dei settori più esposti, tipo pronto soccorso o guardia medica notturna o spdc”.
 
“Nell'ultimo anno – conclude - nella nostra Regione si sono registrati oltre 100 casi di violenza contro gli operatori sanitari ed hanno avuto come teatro soprattutto pronto soccorso, medici della continuità assistenziale, servizi psichiatrici”.
 
10 luglio 2018
© QS Edizioni - Riproduzione riservata