toggle menu
QS Edizioni - domenica 15 dicembre 2019

Calabrò (Ncd): “Due tecnici di comprovata esperienza, ma attesa è stata davvero eccessiva”

immagine 11 dicembre - “Finalmente abbiamo il commissario. Ci sono voluti ben sei mesi. Si tratta di due tecnici di comprovata esperienza ma avevamo atteso davvero troppo considerando che non si trattava di scegliere il candidato alle elezioni presidenziali degli Stati Uniti d’America. L’auspicio è che un tale clamoroso ritardo risponda alla necessità di premiare il merito, e dunque di valutare centinaia di curricula piuttosto che rispondere alla logica di alchimie politiche”. E’ il commento alle nomine del commissario e del subcommissario di Raffaele Calabrò, parlamentare campano (Ncd) già Consigliere per la Sanità dell’ex Presidente Caldoro.
11 dicembre 2015
© QS Edizioni - Riproduzione riservata