toggle menu
QS Edizioni - martedì 26 maggio 2020

Scienza e Farmaci - Sicilia

Coronavirus. Alla Asp Ragusa il “pronto soccorso emotivo” per gestire ansia e paura

immagine 14 marzo - Si tratta di un servizio gratuito che fornisce sostegno psicologico e consigli utili su come affrontare questa situazione di emergenza e condividere le proprie emozioni per ridurre la sensazione di isolamento traendo beneficio dal confronto. Il direttore generale dell'Asp, Angelo Aliquò: "Abbiamo attivato questo servizio perché convinti che le parole aiutano, in un momento difficile e drammatico come quello che sta vivendo la gente".
Pronto soccorso emotivo. È questa l'iniziativa della Asp di Ragusa che in queste settimane di emergenza sanitaria ha pensato ad un supporto che potesse aiutare a gestire la paura e l'ansia. 
 
“Abbiamo attivato questo servizio perché convinti che le parole aiutano, in un momento difficile e drammatico come quello che sta vivendo la gente. Tutti - ha detto Angelo Aliquò, direttore generale della Asp di Ragusa e vice presidente di Federsanità Anci Sicilia - hanno bisogno di sostegno i cittadini, ma anche gli operatori sanitari che si trovano a gestiste uno stress incredibile. Un impegno in più da parte del Servizio di Psicologia aziendale che ha dimostrato immediatamente la disponibilità a fronteggiare, anche così, la grave situazione.”

Si tratta di un servizio gratuito che fornisce sostegno psicologico e consigli utili su come affrontare questa situazione di emergenza e condividere le proprie emozioni per ridurre la sensazione di isolamento traendo beneficio dal confronto. Il servizio è gratuito ed è rivolto a chiunque vive una difficoltà emotiva legata ai cambiamenti imposti dalle restrizioni per rallentare il Covid-19; al Personale Sanitario impegnato in prima linea nell'emergenza Covid-19; a tutte le persone che si trovano in quarantena o isolamento domiciliare a causa del Covid-19.
14 marzo 2020
© QS Edizioni - Riproduzione riservata