toggle menu
QS Edizioni - martedì 7 luglio 2020

Studi e Analisi

Covid. Il bollettino: scende il numero dei nuovi casi. I guariti superano quota 140 mila. “Solo” 50 decessi ma mancano dati lombardi

immagine 24 maggio - Rispetto a ieri i nuovi casi sono 531 casi in più (in calo sul dato di sabato) per un totale che arriva a sfiorare i 230 mila. Prosegue il calo dei pazienti ricoverati in ospedale e in terapia intensiva così come quello degli attualmente positivi (-1.158). Scende anche il numero dei decessi (oggi 50) ma sul dato pesa il mancato aggiornamento della Lombardia. Al Nord sempre più alto il numero dei casi con Lombardia (+285) e Liguria (+53). Oggi zero nuovi casi in Umbria, Calabria e Sardegna. E altre 9 regioni con meno di 10 nuovi casi.
I casi di nuovo Coronavirus in Italia sono saliti a 229.858 (+531 rispetto a ieri pari al +0,2%), tra cui 140.479 persone guarite (+1.639 rispetto a ieri pari al +1,2%) e 32.785 deceduti (+50 rispetto a ieri pari al +0,2% ma mancano i dati della Lombardia). Le persone attualmente positive sono quindi 56.594 (-1.158 rispetto a ieri pari al -2%). Complessivamente sono stati effettuati 3.447.012 tamponi (+55.824 rispetto a ieri). Nello specifico le persone sottoposte a tampone sono state 2.198.632.
 
Questi i dati principali dell’aggiornamento odierno forniti dalla Protezione Civile. Il numero dei nuovi casi è in linea rispetto a ieri. Scende sotto i 100 il numero dei decessi: oggi sono 50 in un giorno anche se pesa il mancato aggiornamento della Lombardia. Prosegue sempre la discesa anche per gli attualmente positivi e lo svuotamento degli ospedali. In Lombardia soprattutto i numeri sono sempre alti: oggi +285 casi. Al secondo posto oggi troviamo però non il Piemonte ma la Liguria che ha registrato 53 casi nelle ultime 24 ore. Oggi zero nuovi casi in Umbria, Calabria e Sardegna. E altre 9 regioni con meno di 10 nuovi casi.
 
Nel dettaglio, i casi attualmente positivi sono 25.614 in Lombardia, 7.703 in Piemonte, 4.457 in Emilia-Romagna, 2.660 in Veneto, 1.700 in Toscana, 1.624 in Liguria, 3.569 nel Lazio, 1.692 nelle Marche, 1.268 in Campania, 1.793 in Puglia, 535 nella Provincia autonoma di Trento, 1.453 in Sicilia, 412 in Friuli Venezia Giulia, 1.092 in Abruzzo, 195 nella Provincia autonoma di Bolzano, 53 in Umbria, 245 in Sardegna, 32 in Valle d’Aosta, 275 in Calabria, 183 in Molise e 39 in Basilicata.
 
Delle persone attualmente positive (56.594) sono ricoverate con sintomi 8.613 (-82 pari a -0,9% rispetto a ieri), 553 (-19 pari a -3,3%) sono in terapia intensiva, mentre 47.428 (-1.057 pari al -2,2%) si trovano in isolamento domiciliare.
 
24 maggio 2020
© QS Edizioni - Riproduzione riservata