toggle menu
QS Edizioni - martedì 13 aprile 2021

Studi e Analisi

Covid. Da oggi si contano anche i test rapidi e l’indice di positività scende al 5,9%. I nuovi casi sono 16.146 e i decessi 477

immagine 15 gennaio - Scendono i ricoveri in area non critica (meno 269 rispetto a ieri) e in Terapia intensiva (meno 35). Le Regioni che registrano il maggior numero di nuovo casi sono Lombardia (2.205), Sicilia (1.945), Emilia Romagna (1.794), Lazio (1.394) e Puglia (1.295). Il totale dei tamponi (tra molecolari e rapidi) risulta ovviamente in aumento rispetto a quanto fatto finora: ne risultano in totale 273.506 con un rapporto positivi tamponi al 5,9%. Nello specifico oltre ai 116.859 test rapidi sono stati effettuati 156.647 tamponi molecolari.
Sono 16.146 (rispetto ai 17.246 di ieri) i nuovi casi registrati oggi dal monitoraggio quotidiano del Ministero della Salute che porta il totale dei casi dall’inizio della pandemia a 2.352.423 casi. Da notare come oggi per la prima volta vengano conteggiati anche i test antigenici rapidi: ne sono stati fatti 116.859 da cui sono emerse 957 positività, con un rapporto positivi/tamponi dello 0,8%. Contestualmente nel totale dei 16.146 nuovi casi vengono quindi conteggiate anche le positività emerse dai test rapidi. Il campione dei test rapidi è il Veneto che ne ha effettuati 38.721 ma senza rilevare una positività. Zero positività emerse anche in Emilia Romagna (con 6.713 test), in Toscana (con 5.164), la Sicilia (con 13.478), 
 
Il totale dei tamponi (tra molecolari e rapidi) risulta ovviamente in aumento rispetto a quanto fatto finora: ne risultano in totale 273.506 con un rapporto positivi tamponi al 5,9%. Nello specifico oltre ai 116.859 test rapidi sono stati effettuati 156.647 tamponi molecolari.

 
In calo i decessi. Oggi sono 477 rispetto ai 22 registrati morti Covid per un totale di 81.325. Scendono i ricoveri in area non critica (meno 269 rispetto a ieri) e in Terapia intensiva (meno 35).
 
Riguardo alle Terapie intensive si segnalano però 156 nuovi ingressi (mentre ieri erano stati 164) con numeri più alti in Veneto (32), Lombardia (19) e Sicilia (18).
 
Attualmente risultano comunque ospedalizzati 22.841 pazienti in area non critica e 2.522 in TI. Scendono poi di 3.008 unità anche le persone in isolamento domiciliare che oggi risultano essere 532.705 (ieri erano 535.713).
 
Continuano a salire i guariti (+18.979 rispetto a ieri) che sono ormai 1.713.030 e scendono gli attualmente positivi (-3.312) per un totale di 558.068.

Le Regioni che registrano il maggior numero di nuovo casi sono Lombardia (2.205), Sicilia (1.945), Emilia Romagna (1.794), Lazio (1.394) e Puglia (1.295).
 
La Regione Emilia Romagna comunica che in seguito a verifica sui dati comunicati nei giorni passati sono stati eliminati 2 casi in quanto giudicati non casi COVID-19.

 
 
 
15 gennaio 2021
© QS Edizioni - Riproduzione riservata