toggle menu
QS Edizioni - venerdì 3 aprile 2020

Regioni e Asl - Toscana

Firenze. Al via l’XI edizione del Master di I livello in Infermieristica pediatrica

immagine 28 gennaio - Il Master è organizzato dal Dipartimento di Scienze della Salute dell’Università degli Studi di Firenze in collaborazione con l’Aou Meyer.
Ciofi (Opi Fi-Pt): “Un corso consolidato che conta iscritti da tutta Italia”. Da questo master sono nati anche due corsi di perfezionamento: infermieristica di area critica neonatale e infermieristica pediatrica territoriale e di comunità.
Ha preso il via ieri, a Firenze, l’XI edizione del Master di I livello in Infermieristica pediatrica organizzato dal Dipartimento di Scienze della Salute dell’Università degli Studi di Firenze in collaborazione con l’Aou Meyer. Il corso, della durata di un anno è coordinato da Giovanni Poggi e si svolgerà negli spazi villa La Quiete, storica sede formativa di Firenze.

Sono 46 gli iscritti ammessi, a fronte di 65 domande. L’obbiettivo del master è sviluppare competenze e conoscenze in ambito pediatrico all’interno dell’infermieristica generalista: ai sensi della legge 43 del 2006, l'infermiere con master in infermieristica pediatrica acquisisce la nomina di specialista in infermieristica pediatrica.

“Si tratta di un evento a carattere nazionale: gli iscritti arrivano da tutta Italia, isole comprese - commenta in una nota Daniele Ciofi coordinatore della didattica del Master e consigliere dell’Ordine delle Professioni infermieristiche interprovinciale Firenze Pistoia –. Si tratta del corso più longevo d’Italia su questo tema che negli anni è cresciuto e ci ha dato molte soddisfazioni. Da questo master sono nati due corsi di perfezionamento: infermieristica di area critica neonatale e infermieristica pediatrica territoriale e di comunità. Quest’anno, inoltre, all’interno del percorso di studio saranno inseriti dei corsi teorico pratici in emergenze pediatriche e gestione delle ferite e suture in pediatria”.

L'Infermiere con Master di I livello in Infermieristica pediatrica è il professionista descritto nel profilo professionale di cui al DM 739/1994 che ha acquisito competenze specialistiche ulteriori con le quali è in grado di erogare assistenza infermieristica a persone in età evolutiva, integrando e affiancandosi all'Infermiere Pediatrico negli ambiti della pediatria ospedaliera e territoriale. “Tali competenze - evidenzia la nota dell’Opi - gli consentono di identificare i bisogni di assistenza dei soggetti in età evolutiva e di pianificare, gestire e valutare l'intervento assistenziale; di garantire la corretta applicazione delle prestazioni diagnostico-terapeutiche del pediatra; di svolgere interventi di educazione sanitaria, promozione della salute e prevenzione rivolti al bambino e alla sua famiglia; di erogare assistenza infermieristica ambulatoriale, domiciliare e ospedaliera”.
28 gennaio 2020
© QS Edizioni - Riproduzione riservata