toggle menu
QS Edizioni - lunedì 18 novembre 2019

Governo e Parlamento - Umbria

Castellone (M5S): “In Senato pronto nostro Ddl per allontanare la mano dei partiti dalla sanità”

immagine 15 aprile - "Quanto accaduto in Umbria è gravissimo e ci racconta ancora un sistema legato a doppio nodo con la politica. Un sistema che va fermato, è sempre stata una battaglia del Movimento 5 Cinque Stelle e per questo ho depositato un ddl in Senato: si tratta di cambiare i criteri di nomina dei dirigenti sanitari che devono esser scelti su base meritocratica e non più politica". Così la capogruppo M5S in Commissione Sanità al Senato.
"In Senato è pronto un disegno di legge sulla nomina dei dirigenti sanitari per fare un primo fondamentale passo per allontanare la mano dei partiti dalla sanità. Come giustamente ribadito oggi dal vicepremier Luigi Di Maio e dal ministro della Salute Giulia Grillo, è assolutamente necessario muoversi rapidamente in questo senso. Quanto accaduto in Umbria è gravissimo e ci racconta ancora un sistema legato a doppio nodo con la politica. Un sistema che va fermato, è sempre stata una battaglia del Movimento 5 Cinque Stelle e per questo ho depositato un ddl in Senato: si tratta di cambiare i criteri di nomina dei dirigenti sanitari che devono esser scelti su base meritocratica e non più politica".
 
Così, in una nota, la senatrice Maria Domenica Castellone, capogruppo del Movimento 5 Stelle in Commissione Igiene e Sanità di Palazzo Madama. 
15 aprile 2019
© QS Edizioni - Riproduzione riservata