Quotidiano on line
di informazione sanitaria
29 MAGGIO 2022
Marche
segui quotidianosanita.it

Suicidio assistito. Associazione Coscioni: “Il Ministero ci dà ragione” (lorenzo)

Gallo e Cappato sul piede di guerra: “Affermazioni eversive dell’ordine costituzionale. Non è stato chiesto all’Asur di fornire un farmaco, ma soltanto di verificare come sta il malato. Il fatto che non voglia procedere è gravissimo. L’assessore finge di non sapere” aggiungendo che “continueremo ad aiutare Mario, Antonio e tutte le persone nelel loro condizioni” ma è “urgente un intervento del ministro Speranza”.

21 GEN - Gallo e Cappato ricordano le dichiarazioni dell’assessore regionale alla Sanità Filippo Saltamartini, che il 19 gennaio ha definito “improprio” un intervento della Regione sulla materia senza una legge. “Affermazioni eversive dell’ordine costituzionale - secondo i rappresentanti dell’associazione -. Non è stato chiesto all’Asur di fornire un farmaco, ma soltanto di verificare come sta il malato. Il fatto che non voglia procedere è gravissimo.  L’assessore finge poi di non sapere che le sentenze della Corte costituzionale hanno valore di legge, immediatamente applicabile: la sentenza costituzionale ripristina il rispetto della costituzione. Il Servizio Sanitario in quanto tale ha l’obbligo di effettuare tutte le verifiche indicate dalla sentenza della Consulta” sul caso Cappato/Antoniani.

“Da parte nostra - concludono -, continueremo ad aiutare Mario e Antonio e tutte le persone nelle loro condizioni a poter vedere rispettati i loro diritti. Riteniamo però” spiegano “necessario a questo punto che intervenga con urgenza il Ministro della Salute Speranza per interrompere, come è in suo potere, la violenza di Stato imposta dalla Regione Marche sulla pelle dei malati”.

21 gennaio 2022
© Riproduzione riservata

Altri articoli in QS Marche

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy