Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 20 FEBBRAIO 2017
Marche
segui quotidianosanita.it

Ospedale di Amandola. Regione Marche pronta a costituirsi parte civile su danni da sisma

La Procura di Ascoli Piceno contesta al titolare dell'azienda edile e al direttore dei lavori di ristrutturazione i reati di disastro colposo e frode in pubbliche forniture per i danni riportati dall'ospedale di Amandola (Fermo) sotto le scosse di terremoto del 24 ottobre 2016. La Regione annuncia che “nel caso in cui le ipotesi di reato fossero confermate dall’avvio di un processo” si costituirà parte civile.

09 GEN - Disastro colposo e frode in pubbliche forniture. Questi i reati che la Procura della Repubblica di Ascoli Piceno contesta al titolare di un'azienda edile di Afragola (Napoli) e al direttore dei lavori e progettista del corpo 'F' del nosocomio per i danni riportati dall'ospedale di Amandola (Fermo) sotto le scosse di terremoto del 24 ottobre 2016. E’ quanto si legge in un lancio dell’Ansa.

Sulla questione la Regione Marche interviene con una nota per fare sapere che “si costituirà parte civile nel caso in cui le ipotesi di reato fossero confermate dall'avvio di un processo, per i lavori di ristrutturazione dell'ospedale di Amandola”.

09 gennaio 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Marche

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy