Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 23 SETTEMBRE 2021
Molise
segui quotidianosanita.it

Toma: “Ospedali molisani non a norma, andrebbero chiusi”

“Costruiti in epoche lontane, le regole erano diverse: oggi non sono a norma, come l’ospedale Cardarelli, e andrebbero chiusi”, così il governatore e commissario alla sanità a Mi Manda Raitre. Toma parlando di una questione nota da molti anni e cioè il mancato adeguamento del Cardarelli alle norme antisismiche, ha aggiunto: “Se i Vigili del Fuoco lo ritengono, facciano tutti i passi per avviare l’iter per la chiusura”.

13 SET - “Tutti gli ospedali molisani hanno carenze, sono stati costruiti in epoche lontane, le regole erano diverse: oggi non sono a norma, come l’ospedale Cardarelli, e andrebbero chiusi". Lo ha detto il presidente della Regione Molise e commissario alla sanità Donato Toma intervenendo alla trasmissione televisiva Mi manda RaiTre.

Il governatore, parlando di una questione nota da molti anni in regione e cioè il mancato adeguamento del Cardarelli alle norme antisismiche, ha aggiunto: "Se i Vigili del Fuoco lo ritengono, facciano tutti i passi per avviare l'iter per la chiusura, io non ne ho la possibilità, rischierei un’incriminazione per abuso d’ufficio”.
 

13 settembre 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Molise

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy