Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 15 FEBBRAIO 2019
Piemonte
segui quotidianosanita.it

Anaao Piemonte: “Esiste un problema Pediatria per la Città della Salute”

16 GEN - Anaao Assomed rifiuta “qualsiasi strumentalizzazione politica”, ma ribadisce quanto affermato nel proprio intervento in Commissione Regionale Sanità sul progetto Parco della Salute e della Scienza di Torino, e cioè che “il problema dei posti letto nel futuro Parco della Salute, esiste. Esiste per la pediatria e per altre specialità. Non esiste invece, ad ora, un reale progetto su dove collocare i pazienti che non saranno più ricoverati nel nuovo Parco della Salute”.

I letti previsti per la Pediatria nel nuovo ospedale saranno 90, “come da tabella allegata, tratta dal documento ufficiale della Regione. Non siamo certo noi a diffondere fake news”.
 


Analizzando il progetto, l’Anaao Piemonte evidenzia come il documento fornisca una proiezione “riduttiva” della richiesta assistenziale nel 2023 “pari al 30%, a fronte una riduzione immediata dei posti letto di circa il 50%”. Ed evidenzia come la riduzione proeittiva sia giustificata “non con un calo della richiesta, ma bensì con un aumento della capacità assistenziale del territorio e l’aumento della spea out of pocket”.

Per l’Anaao Piemonte, “nonostante gli auspici del Piano Regionale Socio Sanitario 2012-2015, ad oggi non esiste un progetto esecutivo di Area Pediatrica Territoriale tangibile, in grado cioè di assorbire il gap assistenziale ipotizzato, premessa fondamentale per una riduzione dei p.l. così radicale”.  
 
L’Anaao Piemonte torna quindi a rimarcare come sia “indispensabile che la Regione coinvolga gli operatori, ed in particolare Anaao quale sindacato più rappresentativo della categoria, nelle scelte organizzative della Sanità regionale”.

16 gennaio 2019
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy