Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 27 GENNAIO 2022
Piemonte
segui quotidianosanita.it

Ospedale Alessandria. La regione Piemonte finanzia la sostituzione della Pet/Ct

La Giunta regionale ha deliberato un finanziamento straordinario di 2 milioni e 700 mila euro a favore dell’Azienda ospedaliera di Alessandria per l’acquisto urgente di un’apparecchiatura Pet/Ct. Icardi: “l’adeguamento tecnologico è  una priorità”.

03 DIC - Su proposta dell’assessore alla Sanità del Piemonte, Luigi Genesio Icardi, la Giunta regionale ha deliberato un finanziamento straordinario di 2 milioni e 700 mila euro a favore dell’Azienda ospedaliera di Alessandria per l’acquisto urgente di un’apparecchiatura Pet/Ct.

“Il tomografo Pet/Ct in dotazione alla Medicina nucleare dell’ospedale di Alessandria – osserva i una nota l’assessore Icardi - accusa un ritardo tecnologico di almeno tre generazioni. Nel solo anno in corso, ha richiesto fino ad ora diciassette interventi manutentivi, per cui c’è la necessità di sostituirlo con urgenza. Va garantita la continuità delle cure, considerando, oltre tutto, che si tratta dell’unica attrezzatura di questo genere operativa nel territorio delle province di Asti e Alessandria”.

Le applicazioni della Pet/Ct attualmente riconosciute rientrano in diversi ambiti clinici, preponderante è quello dell’onco-ematologia, ma anche quelli della neurologia, della cardiologia e della patologia infettiva/infiammatoria.

“L’adeguamento tecnologico nella Sanità pubblica – continua l’assessore Icardi - va considerato una priorità al pari della specializzazione e dell’aggiornamento professionale dei medici e degli operatori sanitari. Nell’era della medicina personalizzata e di precisione, l’imaging funzionale e metabolico rappresenta una pietra miliare della pratica clinica per studiare e comprendere il comportamento biologico di molte patologie. E’ fondamentale che l’ospedale di Alessandria possa dotarsi delle migliori apparecchiature del momento per prevenire e curare le malattie, in modo da potenziare l’offerta sanitaria e renderla attrattiva anche per i pazienti delle altre regioni”.

03 dicembre 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Piemonte

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy