Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 19 LUGLIO 2019
Piemonte
segui quotidianosanita.it

Piemonte. All'Asl To2 confronto con i giovani sulle dipendenze dalle nuove tecnologie

La proposta è stata lanciata in collaborazione con la Cooperativa Stranaidea ed è rivolta agli allievi delle scuole medie e dei primi anni delle scuole superiori. Ai partecipanti offerto uno scambio comunicativo per favorire la condivisione tra pari di idee e opinioni su rischi e vantaggi di uno strumento ormai fondamentale nella vita dei giovani.

17 DIC - Si chiama ‘Prox experience - Un Viaggio sul Rischio da Dipendenza da Nuove Tecnologie’ la proposta dell’èquipe Area Promozione della Salute del Dipartimento Dipendenze 1 dell’ASLTO2, in collaborazione con la Cooperativa Stranaidea, rivolta agli studenti delle scuole medie e dei primi anni delle scuole superiori (fascia d'età compresa tra i 12 e i 16 anni) sul territorio della ASLTO2, per esplorare in modo critico la relazione dei giovani adolescenti con le nuove tecnologie.

Si tratta di un’esposizione interattiva dal carattere esperienziale che offre uno spazio di riflessione, condivisione ed espressione sul tema delle nuove tecnologie. Le installazioni e le attività proposte hanno un carattere di forte interattività, in modo che gli studenti visitatori dell’esposizione ne siano anche i protagonisti e contribuiscano con le proprie suggestioni, idee e riflessioni critiche all’ampliamento contenutistico delle proposte.

La possibilità di interagire con le installazioni e quindi di lasciare un proprio segno (scrivere, disegnare, costruire, dire etc.) offre inoltre uno scambio comunicativo tra i partecipanti alla esposizione, per favorire la condivisione tra pari di idee e opinioni su rischi e vantaggi di uno strumento ormai fondamentale nella vita dei giovani. Attiva dal 26 novembre 2014, la mostra permanente è a disposizione delle scolaresche su prenotazione al numero 320.4397445 (attivo in orario 14.30-16.30 dal lunedì al venerdì).


Mercoledì 17 dicembre 2014 dalle 9.30 alle 12.30 una nuova classe usufruirà di questo progetto e nella medesima giornata, al pomeriggio dalle 16.30 alle 19.00, è prevista una dimostrazione rivolta agli adulti e ai professionisti che operano con gli adolescenti (educatori, insegnanti, genitori).
 

17 dicembre 2014
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Piemonte

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy