Quotidiano on line
di informazione sanitaria
22 SETTEMBRE 2019
Piemonte
segui quotidianosanita.it

Piemonte. Ao Alessandria. Fondazione Uspidalet raccoglie oltre 100 mila euro per la Terapia Intensiva Neonatale

Il grande risultato della cena benefica promossa lo scorso 8 maggio dalla Onlus  permetterà di completare il progetto per una Terapia Intensiva di Eccellenza. Già avviate le pratiche di acquisto per le attrezzature utili al progetto.

13 MAG - La Fondazione Uspidalet ONLUS ha completato la raccolta fondi per il progetto di Terapia Intensiva Neonatale grazie alla serata che si è svolta lo scorso 8 maggio: una cena di beneficienza che ha avuto come meravigliosa cornice la nave Silver Spirit della compagnia Silversea, ancorata nella baia di Portofino. “Un risultato straordinario, che ha permesso di raccogliere oltre centomila Euro, grazie prima di tutto alla sensibilità dell’armatore Manfredi Lefebvre d’Ovidio, che ha messo a disposizione la Silver Spirit sulla quale aleggiava uno spirito di solidarietà”, si legge in una nota, che spiega come fin dal momento dell’invito che la Fondazione ha esteso ai numerosi ospiti, le adesioni non sono mancate, così come molteplici donazioni a bordo della nave.

La Presidente della Fondazione Alla Kouchnerova ha quindi espresso grande soddisfazione: “Questa serata è stata un successo che ci dà molta gioia, che vogliamo condividere con tutti gli ospiti e coloro che hanno donato, con l’armatore dott. Manfredi Lefebvre d’Ovidio. A lui i nostri più sentiti ringraziamenti, alle sue validissime collaboratrici, Elisabetta de Nardo e Alessandra Cabella, per il supporto dell’attività in preparazione della serata; ma anche a tutto lo staff a bordo, a partire dal Capitano Mino Pontillo. Abbiamo già avviato le pratiche di acquisto per le attrezzature utili al progetto, Terapia Intensiva Neonatale di Eccellenza, presentato con competenza e amore per il suo lavoro dal dr. Diego Gazzolo, direttore della struttura presso l’Infantile di Alessandria. Tutti fin da ora invitati alla cerimonia di inaugurazione, dove la Fondazione potrà ringraziare ogni donatore”.


I ringraziamenti sono andati anche anche a Gian Maurizio Foderaro, noto giornalista di Radio Rai e amico della Fondazione, che ha condotto la serata, resa ancora più ‘magica’ da Marco Berry (illusionista, giornalista e conduttore televisivo) che ha dato prova della sua abilità.

Per lasciare un ricordo della serata, la Fondazione Uspidalet ha donato ad ogni ospite una pietra di fiume dipinta a mano dalla socia Mariolina Pernecco. Ottanta pietre, una diversa dall’altra.
 
“L’iniziativa - spiega la Onlus -  ha potuto avere successo anche grazie alla collaborazione del Comune di Portofino e del Sindaco Giorgio D’Alia, oltre alla società FAI Service ed alla Coopsette, che hanno contribuito in maniera significativa per i costi organizzativi dell’evento”. Un ultimo ringraziamento p andato alla Camera di Commercio di Alessandria, alle società Elah-Dofour, Centrale del Latte, Mongetto, Demo “che hanno offerto con generosità i prodotti del loro territorio e che hanno permesso di valorizzare le eccellenze della nostra Provincia”.
 

13 maggio 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Piemonte

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy