Quotidiano on line
di informazione sanitaria
20 OTTOBRE 2019
Piemonte
segui quotidianosanita.it

Piemonte. Saitta: “Ho chiesto ai direttori generali di monitorare appalti per servizi di pulizia ospedali”

Lo ha annunciato l'assessore  incontrando i rappresentanti sindacali e i lavoratori delle imprese cooperative che hanno in appalto le pulizie ed altri servizi (portierato, mensa, etc) nelle strutture sanitarie piemontesi. In alcune Asl, le retribuzioni sono state ridotte fino al 40%. 

22 GIU - “Ho dato mandato ai direttori generali delle Aziende sanitarie regionali di monitorare e controllare gli appalti per i servizi di pulizia negli ospedali piemontesi. Sono inaccettabili altri tagli sulla pelle di lavoratori. La qualità del servizio non può essere ulteriormente ribassata”. Lo ha riferito questa mattina l’assessore regionale alla Sanità, Antonio Saitta, incontrando i rappresentanti sindacali e i lavoratori delle imprese cooperative che hanno in appalto le pulizie ed altri servizi (portierato, mensa, etc) nelle strutture sanitarie piemontesi: da tempo lamentano una situazione di disagio dovuta alla drastica riduzione del budget (anche del 40% in alcune Asl), con pesanti ripercussioni sulle retribuzioni mensili dei lavoratori.

“Pur in una situazione di difficoltà complessiva a livello finanziario dovuta al piano di rientro e ai vincoli posti a livello ministeriale, è evidente che i risparmi andranno fatti su altre voci di spesa, come quella farmaceutica.Con i sindacati oggi abbiamo condiviso l’impostazione di un percorso che consenta di controllare meglio la situazione, anche attraverso l’individuazione di un modello di capitolato che tenga conto della qualità dei servizi, il cui livello va mantenuto su standard accettabili, e della dignità, non solo retributiva, delle lavoratrici e dei lavoratori” - ha concluso.

22 giugno 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Piemonte

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy