Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 21 OTTOBRE 2019
Piemonte
segui quotidianosanita.it

Città della Salute di Torino. Zanetta supera la verifica di metà mandato. La Giunta lo conferma Direttore generale

Zanetta, che è anche presidente di Federsanità Anci Piemonte, potrà dunque proseguire il suo lavoro, “in primo luogo per la realizzazione del Parco della Salute". Confermati anche il direttore amministrativo Andreana Bossola e sanitario Maurizio Dall’Acqua.

10 DIC - Gian Paolo Zanetta continuerà a guidare la Città della Salute e della Scienza di Torino. Lo ha deciso la Giunta regionale del Piemonte dopo la verifica di metà mandato.

Zanetta che è anche presidente regionale di Federsanità Anci avrà così modo di proseguire nell’intenso programma previsto dai piani aziendali, “in primo luogo il percorso per la realizzazione del Parco della Salute ma anche altri fondamentali obiettivi previsti dalla tabella di marcia che ci siamo prefissati con la Regione”, puntualizza lui stesso.

Alla guida dell’Azienda ospedaliera, Zanetta sarà affiancato dai riconfermati Andreana Bossola (Direttore amministrativo) e Maurizio Dall’Acqua (Direttore sanitario). Il mandato scadrà nell’aprile del 2017.

10 dicembre 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in QS Piemonte

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy